ll nuovo decreto del Presidente del Consiglio estende a tutta Italia le norme previste già per le zone rosse, sancendo forti limitazioni negli spostamenti.
È concesso muoversi per lavoro, per visite mediche o per bisogni primari. Un divieto assoluto, che non ammette eccezioni,
stabilisce il decreto: chi si trova in quarantena non può sottrarsi dalla condizione di isolamento per nessuna delle eccezioni sopra indicate. Chi viene sorpreso a violare queste indicazioni rischia l’arresto immediato e il carcere.
Vogliamo tutti ripartire.. per farlo bisogna attenersi alle misure di sicurezza, restare uniti e sconfiggere assieme quest’epidemia.
Noi ce la faremo SIAMO L’ITALIA!🇮🇹🇮🇹💪🏻💪🏻
•
•
•
•
#iorestoacasa #siamolitalia #riprendiamoci #uniticelafaremo #wavedigitalmedia